Meraviglie d'Europa cosa vedere: le città ed i luoghi da non perdere

Meraviglie d’Europa, viaggio alla scoperta dei siti Unesco più spettacolari

meraviglie d'Europa

Meraviglie d’Europa, viaggio alla scoperta dei siti Unesco più spettacolari

Il nuovo anno, nella nuova sede di Perugia, procede da parte di tutti noi di Happy Age con grande impegno ed entusiasmo. In particolare, in questo 2024, desideriamo portarvi alla scoperta di luoghi, culture, tradizioni e città incredibili, che siamo sicuri, lasceranno in ognuno di voi, sensazioni ed emozioni davvero uniche.

Andremo alla scoperta delle meraviglie d’Europa, di cui è costellata da nord a sud, da est ad ovest. Non vi è un solo lembo di terra che non valga la pena di essere visitato almeno una volta nella vita.

 

Meraviglie d’Europa cosa vedere

Pertanto, quest’oggi intendiamo darvi un assaggio di alcune di quelle che saranno le nostre punte di diamante d’Europa da vedere. Andremo alla scoperta di siti Unesco spettacolari, visiteremo città davvero fantastiche, ognuna con delle peculiarità. Ma non solo! Ne conosceremo le tradizioni, gli usi, i costumi, assaggeremo le specialità tipiche, ammireremo scorci e paesaggi senza eguali.

Ed allora, care e cari Happy Agers, siete curiosi di scoprire quali meraviglie d’Europa vi attendono?

I tesori della Francia

Iniziamo il nostro tour tra le mete d’Europa da vedere, da una delle nazioni più belle della comunità. Stiamo parlando dei tesori della Francia. In particolare vi accompagneremo in viaggio tra arte, natura e storia alla scoperta di terre dalle atmosfere fiabesche e territori misteriosi e selvaggi, dalla Bretagna alla Loria, avrete modo di ammirare da vicino la maestosità e la sontuosità dei più bei Castelli e Palazzi reali della Francia. Ma non è finita qui! Visiterete anche la Normandia e come non fare tappa a Parigi, la città più Romantica al mondo.

Mont Saint Michel

Ma una delle mete, che siamo sicuri vi lascerà letteralmente senza parole è Mont Saint Michel, considerata una delle sette meraviglie del mondo. Si tratta di un isolotto, situato presso la costa settentrionale della Francia.

Un isolotto, che sembra affiorare dalle acque, nelle quali, si specchia per ammirarsi in tutto il suo splendore all’imbrunire di un tramonto, dove mille pennellate di ciano, giallo e magenta si stagliano nel cielo per completare un quadro già bellissimo.

Non a caso, nel 1979 è stato classificato come Patrimonio Mondiale dell’Unesco, basta trovarsi al suo cospetto per capirne il motivo.

Sull’isolotto roccioso di Saint Michel, venne fondata nell’VIII secolo, l’abbazia benedettina dell’Arcangelo Gabriele, senza alcun dubbio, un pregevole esempio di architettura medievale.

 

Mont Saint-Michel e lo spettacolo delle maree

Ma l’abbazia, non è l’unica attrattiva, di questo luogo incantevole. Ciò che attrae i turisti su questo tratto delle coste francesi è l’incredibile fenomeno delle maree, favorite da tutta una serie di condizioni favorevoli: sia dalla conformazione della baia, sia dal ciclo lunare. Che dire, un vero e proprio spettacolo della natura.

Questo è solo un assaggio di quelli che sono i Tesori della Francia, ma come inizio possiamo dire che non è niente male.

 

I tour di Happy Age in Francia

Se desiderate scoprire la Francia, Mont Saint-Michel e tutti i suoi tesori, unisciti ai nostri gruppi in partenza garantita per condividere questa esperienza unica in compagnia di altri simpaticissimi viaggiatori. CLICCA QUI e scopri tutti i dettagli.


Fascino e il mistero della Grecia

Ma proseguiamo il nostro tour alla scoperta delle meraviglie d’Europa. Dopo la Francia, il nostro itinerario ci porta in Grecia terra incredibile, ricca di testimonianze di antiche civiltà, di miti, segreti e leggende, terra di antiche civiltà, storia e cultura, una terra al labile confine tra realtà e fantasia.

Ma uno dei luoghi, che siamo sicuri vi sorprenderà è Micene Antica.

Micene Antica

Micene antica, è senza alcun dubbio, uno dei luoghi più sensazionali che i nostri antenati ci abbiano mai lasciato in eredità. Si tratta di un sito archeologico tra i più preziosi dell’antica Grecia. Non a caso, a partire dal 1999 è tutelato come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Le rovine di Micene si trova a circa 120 km da Atene, precisamente nell’Argolide, una delle regioni archeologicamente più ricche nella penisola del Peloponneso.

Lì, dove oggi troviamo rovine, massi e pietre, un tempo vi era una città fiorente e prosperosa, abitata e percorsa da re, guerrieri ed ancelle.

Con la giusta immaginazione vedrete che riuscire anche voi a ricostruire quelle rovine. Nonostante tutto, le cose da vedere restano comunque molte:

  • le “Mura Ciclopiche“, così chiamate per via delle loro dimensioni enormi;
  • la Porta dei Leoni, in passato costituiva l’ingresso principale alla città di Micene;
  • le Tombe Reali, costruzioni circolari all’interno delle quali vi sono sei tombe a fossa;
  • le Tombe a Thòlos, due grandi tombe, o stanze circolari ricoperte da un tumulo di pietre;
  • è la Cisterna Segreta, costruita con lo scopo di raccogliere e conservare le scorte d’acqua per i residenti durante gli assedi alla città.

Anche in questo caso la Grecia vi riserverà davvero tantissime altre sorprese.

 

I tour di Happy Age in Grecia

Se desiderate scoprire la Grecia, le sue bellezze, le sue città più belle e tutti i suoi sapori prenota ora il tuo posto e parti in compagnia di tanti nuovi amici. CLICCA QUI e scopri tutti i dettagli.


 

Sorprendente Germania del Nord

Dopo la Francia e la Grecia, le meraviglie d’Europa da vedere non sono di certo finite qui. Partiremo alla volta della Germania del Nord. Un viaggio che saprà, senza dubbio, sorprendervi, e che vi porterà tra antiche città che hanno fatto la storia del Paese, luoghi magici e fiabeschi che convivono perfettamente con architetture futuristiche e contemporanee, monumenti simbolo di un passato drammatico e testimonianze dell’orgoglio del popolo tedesco.

 

Lubecca, un gioiello affacciato sul mar Baltico

Una delle città dove vi porteremo, e che non può mancare in un viaggio in Germania, è Lubecca, un meraviglioso gioiello affacciato sul mare, ricca di storia ed arte. Una cittadina dal fascino medievale, tranquilla e a misura d’uomo, sicuramente una meta un po’ lontana dal turismo di massa. Anche se un po’ oscurata dalla vicina Amburgo, Lubecca resta una delle città più importanti d’Europa.

Conosciuta anche come la culla del marzapane ma soprattutto rinominata come la “Regina della Hanse“, la città tedesca è una delle città fondatrici della potente Lega Anseatica. Nel Medioevo, infatti, fu il più importante centro commerciale soprattutto di sale del Baltico, punto di transito strategico per la penisola scandinava e la Russia.

A ricordare il suo potere economico sono i tanti edifici storici che la costellano (se ne contano circa un migliaio).

Chiese gotiche, palazzi e stradine medievali. Davvero, resterete sicuramente stupiti dalla bellezza di questa città così magica e piena di fascino.

Non a caso nel 1987 la città è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e, ad oggi più di 1.000 edifici sono posti sotto tutela ambientale.

Nonostante, il suo centro storico nel 1942 sia stato pesantemente bombardato, grazie ad un sapiente lavoro di restauro e ricostruzione, ad oggi, è possibile ammirare Lubecca in tutta la sua bellezza.

Ed allora cari amici, non resta che fare le valige per partire alla volta della città tedesca di Lubecca.

 

Le vacanze di Happy Age in Germania

Se desiderate scoprire Lubecca, ma anche tutte le città più belle della Germania, prenota le tue vacanze con Happy Age per vivere un’estate all’insegna della cultura, delle tradizioni e dell’arte in compagnia di tanti nuovi amici CLICCA QUI e scopri tutti i dettagli.

 


Capitali imperiali dell’Europa Centrale

Siamo arrivati alla quarta tappa del nostro viaggio alla ricerca delle meraviglie d’Europa da vedere. Molto suggestive sono le capitali Europee, ognuna, dal fascino incredibile e ricca di storia e particolari. Avremmo potuto parlarvi di Madrid, di Parigi, di Berlino o Lisbona. Ma tra tutte, abbiamo scovato una delle città europee meno menzionate da la cui bellezza di lascerà senza parole.

Ecco per voi, cari amici, Bratislava, la bella capitale della Slovacchia affacciata sulle rive del Danubio.

Se fino a qualche tempo fa, rappresentava solo un punto di passaggio per chi voleva visitare le grandi capitali vicine, oggi invece Bratislava rappresenta una meta emergente tra le più belle d’Europa.

Ogni anno attira turisti provenienti da ogni parte del mondo. Con i suoi palazzi, le sue architetture miste, influenzate dalle diverse popolazioni che l’hanno abitata, e la magia del Danubio che la divide in due, affascina ed incanta tutti i suoi visitatori. Ad ogni modo, Bratislava resta una di quelle destinazioni che noi definiamo “slow”.

Bratislava è una città piuttosto a misura d’uomo, così, per visitarla saranno sufficienti uno o due giorni. Le sue attrazioni principali si concentrano nel centro città, un carinissimo borgo medievale, tenuto molto bene, pulito ed ordinato, dove si respira ancora la storia antica di questa bellissima città.

Ma vediamo cosa vedere a Bratislava:

  • il centro storico di Bratislava, ovvero, dalla città vecchia;
  • il quartiere medievale, una delle zone più più caratteristiche che pullula di nefasti di quello che è stato l’antico passato;
  • la Piazza Centrale (Hlavné námestie) è sempre stata il fulcro della vita sociale e politica della città;
    la Piazza Hviezdoslav, una piazza stretta e alberata, la più grande della città;
  •  il Castello di Bratislava, situato su di una collina, al di sopra del Danubio;
  • la Cattedrale di San Martino o Duomo costruito in stile gotico sui resti romanici;
  • la Torre di San Michele, con la sua cupola barocca con in cima San Michele e il drago.

Questa città è uno scrigno di tesori davvero inesauribile. A voi come sempre scoprire quello che ancora non vi abbiamo mostrato.

 

Le vacanze di Happy Age tra le capitali europee

Se desiderate scoprire Bratislava, ma anche tutte le altre città europee più belle, prenota le tue vacanze con Happy Age per vivere un’estate all’insegna della cultura, delle tradizioni e dell’arte in compagnia di tanti nuovi amici CLICCA QUI e scopri tutti i dettagli.

Concludiamo così solo per oggi questo nostro viaggio alla scoperta delle meraviglie d’Europa, chissà se riusciremo mai a raccontarvi di tutte, sicuramente è più facile partire e vivere ogni singolo luogo di persona.

Ma diteci la vostra diteci, quali mete dell’Europa sono nella tua lista dei desideri?…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *