Malta Gozo la vacanza multiculturale immersi nel mar blu del Mediterraneo

La multiculturale Malta e la vicina Gozo

Malta Gozo

La multiculturale Malta e la vicina Gozo

L’arcipelago maltese con le sue isole è un piccolo paradiso di storia e tradizione millenaria nel Mediterraneo, tutto da scoprire. .

di Annalisa Tirrito

Malta Gozo cosa vedere

A poche decine di km a sud della Sicilia si incontra l’isola di Malta, uno stato di piccolissime dimensioni che dentro di sé racchiude un tesoro immenso.

La Valletta

A cominciare dalla sua capitale, La Valletta, una città talmente bella e ricca di secoli di storia da essere insignita dello status di patrimonio mondiale Unesco.

Visitandola, non è difficile capire il perché di tanta fama, tra le viuzze strette del centro storico sono racchiusi 7.000 anni di storia, tra musei, palazzi, e opere in stile barocco.

La cattedrale di St. John

La cattedrale di St. John per esempio, è una delle mete più interessanti, circondata da giardini ben curati e contenente al suo interno ben due opere di Caravaggio.

E’ qui che Happy Age ha immaginato, il progetto di vacanze settimanali per la sua bella community, in formula Fortuna, che già dal viaggio in aereo, ritrova assistenza e convivialità per vivere appieno la destinazione Malta Gozo in compagnia.

Accolti sull’isola in selezionati hotel quattro stelle, così che, dopo aver visitato il centro storico e tutte le ricchezze che offre (molte delle quali possono essere visitate gratuitamente), i turisti possono godersi il proprio albergo o perché no, riversarsi sul lungomare, che verso l’ora del tramonto regala uno spettacolo impareggiabile.

La città di M’dina

A poca distanza da La Valletta si trova la città di M’dina, quella che era anticamente la capitale di Malta.

Anche qui l’atmosfera che si respira è ricca di millenni di storia, essendo questa città il luogo di residenza delle antiche famiglie nobiliari.

M’dina si colloca architettonicamente tra il barocco e il medioevo, e a questa bellezza si aggiunge la caratteristica che gli edifici del centro storico sono spesso adornati da ulivi, palme e fichi d’india.

Palazzo Falson,

A M’dina è imperativo visitare il Palazzo Falson, un’antichissima dimora normanna che ospita al suo interno tesori inestimabili, tra argenti, arazzi e opere dell’artista Van Dyck.

Gozo

E poi scoprendo Malta si ha la possibilità di prendere un traghetto e in pochi minuti raggiungere l’isola di Gozo, che seppur di pochi Km quadrati, contiene un’incredibile quantità di luoghi interessanti e antichi.

Templi di Ggantija

Qui infatti si trova un altro sito protetto dall’Unesco, quello dei templi di Ggantija, ancora più antichi del complesso di Stonehenge, risalendo infatti al 3.600 avanti Cristo, in particolare sono grandi strutture in pietra che servivano per compiere rituali e sacrifici.

Dell’antico complesso, tutti i reperti ritrovati sono conservati nel Museo Archeologico di Gozo.

In definitiva pochi posti come Malta e Gozo riescono ad avere una concentrazione così elevata di siti Unesco, ricchi di storia e affascinanti, in così pochi km quadrati.

Perciò una vacanza a Malta non è solo mare e spiagge, ma un tuffo all’indietro di millenni di storia ed arte.

I tour di Happy Age a Malta

Parti per una vacanza alla scoperta dell’Isola di Malta Gozo per immergersi nella sua cultura, nel suo passato ricco di storia, circondati da un mare cristallino ed incontaminato.

Unisciti ai nostri gruppi in partenza per una vacanza tutto compreso per over 55 presso uno degli hotel 4 stelle. CLICCA QUI e scopri tutti i dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.