Conoscere le lingue per prevenire l'invecchiamento cerebrale in terza età

Conoscere le lingue per prevenire l’invecchiamento cerebrale

invecchiamento cerebrale

Conoscere le lingue per prevenire l’invecchiamento cerebrale

Good Morning, Bonjour, Buenos dias e Buongiorno a tutti e tutte voi Happyagers, come avrete potuto intuire, il tema che affronteremo quest’oggi sono proprio le lingue. Questo, perché, oggi domenica 26 settembre si celebra la “Giornata mondiale delle lingue”, promossa ed istituita dalla Commissione europea delle lingue moderne e dal Consiglio d’Europa, allo scopo di sensibilizzare ed incoraggiare le persone di tutte le età ad imparare una nuova lingua e prevenire così l’invecchiamento cerebrale.

E voi come siete messi? Le lingue non sono il vostro forte, oppure, conoscete già una o più lingue straniere e dunque lo ritenete più che sufficiente per la vostra età?

E bene, proprio in virtù della vostra età imparare una nuova lingua può dare più benefici di quanto possiate immaginare. Dunque, oltre allo sport per mantenersi in forma alla terza età, ecco, almeno cinque buoni motivi per rimettersi a studiare:

giornata mondiale delle lingue

Sentirsi più sicuri

Quante volte avrete sentito per strada, in autobus o in televisione delle persone parlare tra loro in una lingua diversa dalla vostra senza capirci nulla? Sicuramente vi sarete chiesti: chissà cosa staranno dicendo? Non solo, vi sarà anche capitato nei vostri viaggi in Europa di dover chiedere informazioni a gesti per farvi capire o leggere un menù in tedesco, portoghese o chissà in quale altra lingua e dover puntualmente ricorrere al traduttore di Google per poter ordinare qualcosa.

Se vi siete trovati in una di queste situazioni, Beh, vi sarete sentiti sicuramente un pochino a disagio. Imparare, dunque, una nuova lingua aiuta a sentirsi sicuramente più sicuri.

2) Rallenta l’invecchiamento cerebrale

Strano ma vero, conoscere un’altra lingua rallenta l’invecchiamento cerebrale e di conseguenza vi sentirete più sani e in forma.

Ma cos’è l’invecchiamento cerebrale

Con il passare degli anni anche il fattore tempo incide sul cervello, in quanto, anche questo inizia ad invecchiare: il numero di neuroni diminuisce e alcune funzioni cerebrali come la memoria, l’apprendimento e la capacità di adattarsi a situazioni e problemi subiscono un declino.
Per prevenire l’invecchiamento cerebrale è di fondamentale importanza mantenere la mente allenata.

E quale miglior modo se non quello di imparare una lingua straniera?

L’apprendimento di una nuova lingua, mette il cervello a lavoro e di conseguenza si rafforza ed aumenta la memoria.

Infatti, secondo uno studio condotto da parte dell’Università di Londra le persone che parlano due o più lingue sono meno soggette a contrarre malattie legate all’avanzare dell’età, come ad esempio l’Alzheimer.

È il caso di dire la buona salute parte proprio dalla testa “allenando” anche il vostro cervello e non solo il vostro corpo.

3) Viaggiare

Sappiamo bene quanto amate viaggiare e scoprire il mondo! Un luogo non va vissuto solo con gli occhi è bello poterlo vivere a 360°. Imparando una nuova lingua è possibile. Potrete conoscere meglio e comunicare con la gente del posto, capire quali sono le loro usanze e le loro tradizioni. Il vostro viaggio sarà totalizzante e sicuramente molto più interessante ed eccitante.

4) Trovare nuovi amici

Frequentare un corso di lingue, vi permetterà di conoscere persone sempre nuove, provenienti da tutto il mondo. Potrete instaurare così nuove amicizie, nuovi legami e chissà, magari anche nuove relazioni.

5) Vivere e lavorare all’estero

Non diteci che non avete mai sognato dopo la pensione di andare a vivere su un’isoletta felice dove è estate tutto l’anno? Oppure in una delle cosiddette “blue zone“? E chi ve lo vieta? Ebbene, la conoscenza delle lingue può aprire la porta a questa opportunità. Non solo, conoscere una nuova lingua, per chi ancora in pensione non è ancora andato, ma desidera da sempre fare quel salto professionale che gli manca, può consentirgli di dare una spinta alla propria carriera.

Dunque, cosa ne pensate? Vi abbiamo convinti riguardo l’importanza di aggiornarvi ed apprendere una nuova lingua?

Se vi abbiamo incuriositi, vi sono molti modi per iniziare ad imparare una lingua ad di fuori del contesto scolastico. In questo le nuove tecnologie ci vengono incontro.

Potete ad esempio seguire dei corsi su Youtube completamente gratuiti, seguire dei film con i sottotitoli nella vostra lingua d’interesse, oppure, ci sono tantissime app che vi consentono attraverso vari quiz ed esercizi di studiare in modo divertente anche alla vostra età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.