Come apparire sexy dopo gli anta, consigli utili per essere ancora seducent

Come apparire sexy dopo gli anta? Ecco qualche consiglio

come apparire sexi a 60 anni

Come apparire sexy dopo gli anta? Ecco qualche consiglio

Come apparire sexy dopo gli anta?

Ricordate anche voi la simpatica e strampalata protagonista del famoso film “Il Diario di Bridget Jones”, il celebre personaggio creato dalla penna della scrittrice inglese Helen Fielding? Sicuramente una delle scene passate alla storia è quella in cui Bridget indossa i “Granny Panties”, ovvero i cosiddetti “mutandoni della nonna”.

Ma noi non siamo di certo qui per parlare di Bridget Jones, ma per sfatare uno stereotipo molto radicato nell’ottica comune, ovvero, quello di associare una determinata tipologia di biancheria intima, come appunto i mutandoni della nonna, in uso solo dopo una certa età.

Nel celebre film, però, è ben noto, quanto il fattore età non incida sul sex appeal di una donna. Quante trentenni, come ad esempio la nostra cara Miss Bridget, prestano poca attenzione nella scelta del proprio outfit o nella cura di se stesse? E al tempo stesso, chi l’ha detto che non si possa, essere piacenti e seducenti anche a 50 ,60 e 70 anni?

Vi facciamo ora il nome di alcune donne famosissime: Michelle Pfeiffer, Monica Bellucci, Sharon Stone, Ornella Muti. Tutte queste bellissime donne oltre ad essere dei veri e propri sex symbol, sapete cos’hanno in comune? Bhe, come tante altre e come tante di voi, queste splendide ragazze” hanno circa 60 anni e nonostante tutto hanno conservato immutato tutto il loro fascino e tutta la loro avvenenza.

Per loro il tempo sembra essersi davvero fermato!

Sicuramente starete pensando che questi personaggi famosi per mantenersi così belle e in forma si sottopongono continuamente a tantissimi rituali di bellezza. Se da una parte il vostro pensiero può essere corretto, dall’altra, in realtà, basta davvero poco per continuare a sentirsi belle e sexi anche dopo gli anta.

La bellezza di una donna passa per diverse tappe nel corso della vita e di certo non svanisce così nel nulla, a meno che, non siete voi stesse a volerlo.

Come gli uomini sono molto affascinanti ad una certa età, così, superati i 50 anni, anche le donne hanno una maggiore consapevolezza di se stesse, acquisiscono un fascino, un’eleganza ed una raffinatezza che arriva soltanto con la maturità.

Ma per sentirsi ancora sexy è necessario, però, qualche piccolo accorgimento.

Come sentirsi sexy a 50, 60 e 70 anni

Non penserete davvero di restare con le mani in mano. Per voi che siete così sprintose, saprete sicuramente trovare anche il tempo per la cura di voi stesse. D’altronde conoscete bene quel famoso detto: “Chi bella vuole apparire un pochino deve soffrire”. Ma sappiamo che di soffrire non avete molta voglia, così, vi daremo solo consigli molto pratici.

Non accontentatevi

Per sapere come apparire sexy dopo gli anta, il primo punto è quello di non accontentarsi! Non convincetevi per noia o per pigrizia che siete già abbastanza in forma per l’età che avete.

Passiamo però a tutta una serie di consigli più pratici.

Trucco e parrucco

Altro consiglio per essere sexy dopo gli anta è avere i capelli sempre puliti, curati e con un taglio ed un colore che mettano in risalto il viso ha sicuramente un grande impatto sull’estetica.

Oltre a mantenere in ordine i vostri capelli, non trascurate il make up. Non pensate di dover applicare fondotinta, cipria, rimmel, ombretti e così via. Al contrario, vi basterà un semplice rossetto dalle nuance delicate, oppure, un pochino di blush sugli zigomi, vedrete che darà al vostro sguardo tutta un’altra intensità.

Attività ed alimentazione

Per essere sexy a 60 anni, alla base c’è senza alcun dubbio, la cura del proprio corpo.

Bisogna fare attenzione alla linea, con una buona dieta bilanciata, potrete ritrovare la forma di un tempo per poi avere il giusto slancio per praticare un po’ di sana attività fisica.

Non trascuriamo poi i piccoli particolari come, ad esempio, la cura delle mani e dei piedi. Cercate di non esagerate con smalti troppo appariscenti, per voi che avete fascino da vendere, anche uno smalto nude basterà per presentarvi sempre al top.

E che dire del sorriso. Bhe! Delle volte basta un semplice sorriso per catturare l’attenzione o per sedurre. Dedicate, dunque, il giusto tempo anche alla cura dei denti.

Il look giusto per sentirsi sexy

Passiamo ora ad una dei punti essenziali che vi aiuteranno a sapere come apparire sexy dopo gli anta.

Il look. Per il look bisogna sempre scegliere capi adeguati all’occasione e alla propria età, cercando di evitare tacchi troppo alti, gonne troppo corte o scollature troppo profonde. È facile cadere nella volgarità. Scegliete invece capi dalle linee leggermente più morbide che non fasciano il vostro corpo, ma al contrario lo valorizzano in ogni punto. Nell’armadio non devono mai mancare dei grandi classici, come un bel tailleur, una camicia bianca ed un bel vestito lungo. Fanno sempre il loro bel figurone. Non focalizzatevi poi, su colori troppo scuri e seriosi come il grigio, il nero o il marrone, osate pure con colori vivaci o dalle tonalità pastello.

La biancheria intima

Ora arriviamo al punto forte: per essere davvero sexy a 50, 60 o 70 anni, è fondamentale la scelta della biancheria intima.

Indossare la biancheria intima giusta vi farà sentire complete e sicure di voi stesse.Come apparire sexy dopo gli anta

Partiamo però dalla base.

Per sentirvi sempre seducenti, per prima cosa indossate sempre un completo intimo coordinato, tutto dello stesso colore.

Buttate via la biancheria ormai datata, come mutandine sbiadite o reggiseni dalle coppe deformi. Fate spazio nel vostro cassetto a qualche bel completino semplice ma in grado di valorizzare le vostre forme;

Nel vostro cassetto, non deve mai mancare un capo in pizzo non passa mai di moda. Vedrete che vostro marito o il vostro compagno apprezzeranno sicuramente.

Non solo, anche voi, sarete sicuramente più disinvolte e pronte a non perdere più alcuna occasione.

Per quanto riguarda, invece, quei piccoli inestetismi che il tempo ha disegnato sulla sul vostro viso, non è necessario correre troppo ai ripari con trattamenti chirurgici troppo invasivi.

Ricordate che ogni ruga ha una storia sicuramente molto interessante, pertanto, non dovreste essere troppo preoccupate di nasconderle. Sappiate che per apparire sexy dopo gli anta, la seduzione non risiede, dunque, solo nell’aspetto fisico di una donna, ma passa anche attraverso la cultura. Una donna colta, di spessore, con la quale chiacchierare e condividere esperienze, può davvero fare la differenza.

Dunque, leggete molto, documentatevi e soprattutto, quale miglior modo di acculturarsi se non viaggiando, meglio poi se con Happy Age.

 

2 Comments

  • Gabriella Ferrero.

    Ho passato i 70 da 2 anni. Però è nel mio DNA. Il non lasciarmi andare in tutti i sensi . Sia nel vestire che nel trucco . Mi piace quell' appena appena ...e nel vestire ho fatto la sarta...quindi.....mi vesto di cose molto semplici però sfiziose . E anche come fisico per mia fortuna qualche kilo in più si c'è . Cerco di fare molto attivita ora non in palestra perche sono chiuse...cammino molto.... e cerco di viaggiare quando posso...anche se lho fatto in tutti i miei anni.....

  • Rosa Schimicci

    Tutto molto giusto e condivisibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.